Macchina per latte vegetale: latte di soya, salsa tahin e primi medaglioni di okara

Sono contentissima! Ho passato le ultime ore attaccata a questo nuovo giocattolo che mi sono regalata :)

Ho comprato un macchina per il latte vegetale che chiaramente può essere usata anche per altri fini.

Finora ho fatto la SALSA TAHINI: si, finalmente ho un frullatore come si deve! Le lame della macchina per il latte tritano anche i mattoni in 10 secondi. Se poi proprio volessimo una tritatura ancora più fine, bastano altri 10 secondi! M A G N I F I C O ! Sono finalmente riuscita a tritare anche i semi di lino, sempre in soli 10 secondi! WOW!

Così ieri mi son gustata la mia buonissima tahini direttamente spalmata su delle patate lesse che mi erano avanzate dal pranzo!

Poi, stamattina ho fatto il LATTE. Primo tentativo con la soya! E’ buonissimo! Anche se missà che è piuttosto forte, non mi sono azzardata a mettere troppa acqua perchè lo preferisco corposo e forte piuttosto che slavato, ma la prossima volta metterò più acqua!
Non ho dolcificato nè aggiunto sapori tipo cacao, per ora l’ho provato solo nature! :)

Ora il problema è che missà che ne berrò dei litri al giorno!

La prossima volta lo faccio con l’avena! E poi ho della quinoa con cui provare! SLURP!

Dall’OKARA avanzato dalla preparazione del latte ho fatto i miei primi medaglioni di okara:

ho semplicemente aggiunto all’okara delle carote, un cipollotto, erba cipollina, spezie varie (zenzero, curcuma, paprika, paprika forte, pepe nero, sale), uno spicchio d’aglio, un po’ di farina di mais e le ho “impanate” con un po’ di farina integrale. Insomma, improvvisate con quello che avevo!
Ho provato a cucocerle in forno* ma poi le ho ripassate in padella con della salsa di pomodoro: erano buonissimissime! :D

* L’idea era di tenerle abbastanza light cuocendole in forno, ma il mio forno non è molto affidabile :(

Prossimo esperimento: CREMA DI RISO che, se mi piace, diventerà la mia colazione almeno una volta a settimana!

Advertisements