Fondotinta naturale home-made

Ammetto che non amo il trucco e quel poco che uso non mi piace che contenga schifezze e che sia testato sugli animali.  Quindi due anni fa mi sono messa a produrre cose da me. Ho comprato le materie prime su alcuni dei diversi siti che si possono trovare in internet e mi sono sbizzarrita! :)

Il fondotinta, il burrocacao e gli oli sono la cosa più semplice da fare.

Per un fondotinta di colore “base” (poi vedremo come schiarire, rendere più coprente etc.), bisogna frullare gli ingredienti in un macinacaffè (preferibilmente, perchè macina in modo veramente fine). L’unico altro attrezzo che serve è un cucchiaio di plastica!

Ecco gli ingredienti con le loro quantità:

Ossido rosso —-> 2 puntine di cucchiaio

Ossido giallo —-> 5 puntine di cucchiaio

Ossido blu     —-> 4 puntine di cucchiaio

Amido di riso —> 7 cucchiai

Argilla bianca –> 5 cucchiai

Ossido di zinco -> 7 cucchiai

Il risultato con queste quantità è questo:

Le MODIFICHE sono:

1. per avere un fondo più coprente, mettere più ossido di zinco

2. per avere un fondo più chiaro, mettere:

  • pochissimo rosso
  • più argilla
  • più amido di riso
  • più ossido di zinco

In ogni caso la regolazione dei colori va fatta a piacere, aggiungendo gli ingredienti colorati poco a poco e provando fino a che si trova il proprio colore!

Advertisements