torta di mele

In questo periodo vedo un sacco di ricette di torta di mele e quindi me n’è venuta talmente voglia che l’ho fatta ben due volte in una settimana!
L’ho fatta in due modi diversi: una volta con meno ingredienti, una volta con qualche aggiunta.

Ingredienti:

250 gr farina di farro, 40 gr di fecola di patate, 100 gr di zucchero di canna grezzo (o 75 gr di sciroppo d’agave o metà agave metà malto d’orzo), un cucchiaino di bicarbonato, una bustina di lievito (o equivalente di cremor tartaro), 3 cucchiai di olio di semi, 270 ml di latte vegetale, due mele, cannella (fac.), uvetta (fac.).

 

Preparazione:

Setacciare la farina e la fecola in modo da evitare grumi.

Versare in una ciotola la farina, la fecola di patate, lo zucchero (o “sostituti”), il bicarbonato, il lievito.

Mescolare l’olio con il latte.

* In questo caso ho usato un cucchiaio e mezzo di olio di sesamo e un cucchiaio e mezzo di olio evo (!!!).

Sbucciare e tagliare le due mele a pezzetti.

Unire nella ciotola il latte con l’olio e le mele. A piacere aggiungere un cucchiaio di cannella e una manciata di uvetta.

Mescolare e versare il composto in una terrina rotonda rivestita di carta da forno.

Cuocere in forno per circa 20 minuti a 180°. E’ sempre utile la prova dello stuzzicadenti per controllare la cottura! :)

 

Insomma, è facile, veloce e per me è stata un successone!

 

La foto purtroppo non è un granchè, ma eccola qua:

Advertisements