Budino con quinoa

Ho comprato una confezione di quinoa ancora 2 mesi fa e alla fine non l’ho mai preparata, ieri invece ho pensato bene di testare il budino alla quinoa che ho visto spesso su vari blog.
E’ stato un esperimento, per questo ha bisogno di miglioramenti, innanzi tutto nel gusto: non volendo strafare con i sapori ho preparato una budino “base”, le prossime volte oserò testando nuovi ingredienti da aggiungere.

Ingredienti (per 2-3 stampini):
250 gr di latte di soia, 50 gr di quinoa, 1 cucchiaino di malto d’orzo, 1 cucchiaino di orzo solubile, 1 cucchiaino di agar-agar.

Preparazione:
Versare il latte di soia (tenendone da parte due dita) e la quinoa in un pentolino. Portare ad ebollizione e far bollire per una decina di minuti.
Nel frattempo stemperare l’agar agar con il latte tenuto da parte.
Aggiungere nel pentolino l’agar agar stemperato, il malto, l’orzo e far cuocere ancora per circa 3 minuti continuando a mescolare.
Versare negli stampini e lasciar raffreddare prima di consumare.

La foto è pessima, ma è per far capire:


la consistenza è più solida di un vero e proprio budino, infatti lo chiamerei piuttosto dessert e non budino.

Advertisements