Veg-Paella

Ogni tanto ci vuole proprio una bella e sostanziosa paella!
Di solito la preparo quando ho un po’ di verdure in casa, non ho una ricetta definita, metto quel che c’è.
Ci tengo sempre a precisare che è una versione personale, è fatta così come sono sempre stata abituata a farla e non vuole essere la vera ricetta della paella. Infatti penso proprio che nella vera paella il riso e le verdure vadano cotti insieme, invece in questa ricetta vanno cotti separatamente e uniti solo alla fine per terminare la cottura.

Ingredienti (per 4 persone):
350 gr di riso, 2 zucchine, mezza melanzana (o una piccola), 2 carote, aglio, cipolla bianca, olive nere, 2 peperoncini dolci, 1 peperone, 1 peperoncino piccante, 2 pomodori non troppo maturi (fac.), olio evo, curcuma (zafferano indiano), paprika dolce, zenzero, semi di sesamo, ca. 1 Lt di brodo vegetale.

Preparazione:
Versare un filo d’olio in una padella capiente e far rosolare la cipolla. Schiacciare un aglio e aggiungerlo.
Nel frattempo tagliare le zucchine e le carote e aggiungerle in padella a fiamma medio-alta.
Tagliare i peperoncini dolci e il peperone (io l’ho usato verde perchè il mio albero li fa così) stando attenti a non bruciare carote e zucchine. Tagliare anche le olive nere e il peperoncino piccante.
Aggiungere i peperoncini dolci e il peperone nella padella se le zucchine e le carote sono già ad un buon punto di cottura, sennò aspettare ancora un po’ e intanto tagliare a cubetti anche la melanzana.
Il peperoncino piccante e le olive nere vanno aggiunti per ultimi, la melanzana prima di questi tenendo il fuoco alto per circa 2 minuti stando attenti a mescolare per non bruciare le verdure.
Nel mentre avrete messo a bollire il brodo vegetale. Mentre le verdure si passano ancora a fuoco medio-basso si può iniziare a preparare il riso: versare un filo d’olio in un’altra padella, aggiungere il riso e farlo tostare per 1-2 minuti mescolando con un mestolo di legno. Aggiungere 3 mestoli di brodo e lasciar cuocere a fuoco medio. Quando il riso avrà assorbito tutto il brodo, aggiungerne un altro mestolo alla volta fino a cottura ultimata.
Unire quindi il riso con le verdure e passare ancora il tutto a fuoco medio. Aggiungere un cucchiaino di curcuma, mezzo cucchiaino di paprika dolce, due puntine di zenzero e una spolverata di semi di sesamo. Mescolare finchè verdure, riso e spezie non sono ben amalgamate e servire calda o appena tiepida!
Se si vuole aggiungere il pomodoro va fatto per ultimo, prima delle spezie.

Advertisements