Marmellata zucca e zenzero

A grande richiesta di coloro che l’hanno assaggiata propongo la ricetta della MIA marmellata di zucca e zenzero. Sottolineo “mia” perchè immagino ci siano mille modi diversi per farla, ma, avrete già intuito, io vado per la SEMPLICITA’ anche sulle marmellate! :)

Avvertenza: non vi venga in mente di farla adesso, aspettate che ci siano le vere zucche!

Ingredienti:
1 kg di zucca, 700 gr di zucchero, una radice di zenzero.

Precedimento:
Pulire e tagliare la zucca a cubettini piccolini.
Farla cuocere a fiamma bassa con poca acqua in una pentola larga e con il fondo alto (tipo la pentola per lo spezzatino).
Mescolare ogni tanto e controllare che non si asciughi troppo, in questo caso aggiungere ancora un poco di acqua.
Quando la zucca ha assunto la consistenza di una crema versare lo zucchero.
Mescolare e cuocere ancora a fiamma bassa fino alla consistenza desiderata.
Infine grattuggiare la radice di zenzero direttamente nella pentola: attenzione! assaggiare il composto ogni poco perchè vi sono radici molto saporite per cui magari ne basta un pezzetto e radici poco saporite per cui bisognerà grattuggiarne una grande quantità! Ma soprattutto perchè il “pizzicore” dello zenzero è soggettivo: in sostanza, decidete voi quando è abbastanza!

Per concludere invasare la marmellata e capovolgere i vasetti velocemente al fine di creare il sottovuoto. I vasetti vanno prima fatti bollire in un pentolone pieno d’acqua (vi sono anche altri modi per sterilizzarli, scegliete quel che preferite).

Uso:
Questa marmellata nasce principalmente come accompagnamento per i formaggi (per onnivori o vegetariani).
Ma i vegani non la disdegneranno certamente spalmata su dei crostini di pane! :)

Purtroppo non ho una foto di questa marmellata, ma assicuro che è bella e buona! :)

Advertisements